di Pugaccio.

Alla presenza dei vertici sportivi regionali (tra i tanti, Giorgio Brandolin - Coni e Ermes Canciani - LND FVG) l'amministrazione comunale di Turriaco ha inaugurato, sabato 17 settembre, il nuovo campo di calcio sintetico adiacente a quello comunale "M. Minin" . Un manufatto all'avanguardia che amplierà l'offerta sportiva del comune bisiaco. Realizzato in tempi record potrebbe addirittura ospitare partite di campionato Figc essendo di dimensioni regolamentari.

L'occasione è stata propizia anche per festeggiare i cent'anni di fondazione del sodalizio calcistico locale, il Turriaco1922 del presidente Stefano Perco.

A tagliare il nastro Adelchi De Faveri, vera e propria istituzione della società biancoazzurra, che ancora oggi si diletta a insegnare calcio ai più piccoli.

Di contorno all'iniziativa si è disputata la partita tra le vecchie glorie turriachesi.

Perco, Bullian (sindaco) e Canciani
Perco, Bullian (sindaco) e Canciani
Adelchi De Faveri
Le vecchie glorie turriachesi