Spal Cordovado: ufficializzata la squadra femminile

di Francesco Tonizzo

La Spal Cordovado e il progetto di calcio che lega il sodalizio del presidente Claudio Toneguzzo, il Morsano al Tagliamento e Teglio Veneto, hanno puntato l’obiettivo ai primi di luglio, quando inizierà la stagione sportiva 2021-22. Stamani, sul proprio sito web e sui propri profili social, il club ha ufficializzato quanto da tempo si andava discutendo: la nascita della squadra femminile, che dal prossimo campionato giocherà con i colori giallorossi.
Siamo davvero a buon punto – spiega Franco Gregorutti, ex portiere con tanti anni di professionismo sulle spalle, chiamato a coordinare l’iniziativa -: ci stiamo lavorando, per ora non possiamo ancora fare nomi anche perché è giusto e corretto attendere i primi di luglio, anche per rispetto delle altre società e per volontà di essere trasparenti. Diciamo che le idee sono già chiare e saremo pronti a partire”.

Obiettivi?
Investiremo molto impegno sulle ragazze e sulla squadra e sul settore giovanile. Non è un’iniziativa campata per aria, ma il frutto di un lungo ragionamento: già da un paio d’anni il presidente Toneguzzo voleva aprire al settore femminile e adesso abbiamo avuto l’ok. E’ chiaro che ogni volta che si inizia qualcosa di nuovo, si incontrano delle difficoltà: abbiamo superato ostacoli, abbiamo incontrato molte persone, tanti presidenti. A luglio usciremo definitivamente allo scoperto: per adesso siamo felici di far sapere che avremo una squadra femminile. A livello di calcio regionale, solo noi e il Sarone abbiamo scelto di avere sia il settore maschile, sia quello femminile”.

Si giocherà a Cordovado?
Abbiamo rinnovato il campo centrale, dove gioca anche la squadra di Eccellenza maschile. La squadra femminile utilizzerà quel campo per le partite. Però, dedicheremo un impianto esclusivamente alle ragazze, in modo tale che possano allenarsi e portare avanti l’attività in maniera efficace”.