Pro Gorizia e San Luigi: tocca a voi!

Finalmente si ricomincia.
Finalmente c’è calcio giocato da raccontare. Finalmente si può, seppur solo parzialmente e con mille cautele tutte ovvie ed inevitabili, ritornare con l’attenzione sul campo di gioco. Pro Gorizia v San Luigi, prima giornata del campionato di Eccellenza veneto 2021, non è solo un nuovo esordio. E’ un’opportunità per respirare ancora l’atmosfera intrisa di adrenalina ed agonismo che solo una partita vera può regalare, a qualsiasi livello.
E poco importa se non è un campionato regolare, poco importa se si debba sottostare a tutti i vincoli e ai protocolli di sicurezza che le restrizioni anti-pandemia ancora impongono.
All’arena Bearzot della Campagnuzza di Gorizia, dopo il fischio d’inizio, sarà partita vera.

Difficile fare previsioni – ci ha anticipato Ezio Peruzzo, presidente del San Luigi -: è un anno che non si gioca, andiamo a Gorizia per fare la nostra partita, poi si vedrà. Siamo fiduciosi, lo stato d’animo dei ragazzi è ottimo e vogliamo fare bene. Guanto di sfida alla Pro Gorizia? No, è una semplice partita di calcio. Dopo tanto tempo, finalmente possiamo giocare, ma non c’è nulla di particolare. Siamo due società “coraggiose”, che hanno preso un impegno. Lo portiamo avanti“.

Pro Gorizia v San Luigi
Arena Bearzot, Gorizia (partita a porte chiuse)
Fischio d’inizio: 15.30
Arbitro: Roberto De Stefanis di Udine, assistenti Riccardo Lendaro di Pordenone e Nicola Bitto di Pordenone
Diretta sulla pagina facebook della LND FVG

Le altre del girone B del campionato di Eccellenza veneto
Calvi Noale – Spinea (arbitro Emanuele Orlandi di Siracusa)
Liventina – Giorgione (arbitro Andrea Venturato di Bassano del Grappa)
Portogruaro – Fulgor Salzano (arbitro Mattia Rosini di Vicenza)
Sandonà – Martellago (arbitro Pietro Brentegani di Verona)

Gli aggiornamenti da tutti i campi si possono seguire attraverso la APP di CalcioFvgLive