Il paulista Nunes de Cunha al Trento

Il Trento è, a detta di quasi tutti gli addetti ai lavori, la squadra da battere nel girone C di serie D nella corsa alla promozione in serie C. E il sodalizio trentino vuole giocarsi tutte le possibili carte nell’ottica della vittoria del campionato. Una di queste carte arriva dal calciomercato: oggi, il mister Carmine Parlato ha accolto un nuovo giocatore, il centrocampista brasiliano Gabriel Nunes da Cunha, che ha sottoscritto un accordo con il Club sino al 30 giugno 2021.

Nato ad Andradina (Sao Paolo, Brasile) l’11 luglio 1994, Nunes da Cunha è un centrocampista di piede destro, dall’ottima struttura fisica (188 cm x 83 kg) e dalla straordinaria duttilità tattica avendo, nel corso della carriera, ricoperto tutti i ruoli nella zona mediana del campo, anche se gli ultimi anni si è sempre disimpegnato come regista. Il paulista arriva dal Siena ed è già a disposizione del Mister in vista della partita di mercoledì 17 febbraio contro il Montebelluna, recupero della undicesima di andata.

Dunque, se in casa Manzanese, il presidente Filippo Fabbro ha smentito, almeno per ora, l’ingaggio del brasiliano ex capitano dell’Udinese Felipe Dal Belo, a Trento si prepara a ballare il samba paulista.