Futsal: Martinel lanciata, la gagliarda Udine City va ko

Una vittoria e una sconfitta per le due friulane impegnate nei recuperi infrasettimanali del girone B di serie B di calcio a 5. Il successo l’ha conquistato la lanciata Martinel Pordenone che ha battuto il Sedico al palaFlora, la sconfitta l’ha rimediata l’Udine City Futbol Sala al Agsm Forum di Verona, sul parquet dell’Hellas.

Continua a convincere la Martinel Pordenone, capace di superare anche l’ostacolo Sedico con un 5-2 maturato nel secondo tempo, dopo che la prima frazione s’era conclusa sul punteggio di 1-0 per i naoniani del mister Gianluca Asquini. Non è stata una partita facile per i neroverdi perché i bellunesi hanno retto il confronto con Oscar Spatafora e compagni fino alla metà del secondo tempo: sul 2-2, c’è voluta tutta la determinazione della Martinel per fiaccare la resistenza del Sedico e conquistare la quarta vittoria consecutiva che porta Pordenone al terzo posto in classifica, a quota 22.

L’Udine City Futbol Sala ci ha provato in riva all’Adige, nel recupero della terza d’andata. I bianconeri del mister Tita Pittini hanno chiuso in vantaggio il primo tempo (0-1), giocando una gara fin lì accorta. Ad inizio ripresa, gli scaligeri hanno messo il naso avanti, andando sul 2-1: trascinati da Diego Guidolin, i friulani non hanno mollato la presa e, almeno fino al 4-3, a 8′ dal termine, erano ampiamente in partita, con una prestazione gagliarda e coraggiosa. Solo nel finale, Verona ha dilagato fino al 8-3 che appare come una punizione eccessiva per capitan Barile e compagni.