Futsal: in campo oggi Pordenone e Udine City Futbol Sala

In campo oggi Martinel Pordenone e Udine City Futbol Sala, impegnate in recuperi di gare che erano state rinviate per problemi legati al Covid-19.

Al palaFlora di Torre, nel recupero della decima d’andata, i naoniani del mister Gianluca Asquini ricevono il Sedico avendo un duplice obiettivo: conquistare i tre punti per issarsi, solitari, al terzo posto in graduatoria, staccando la Maccan Prata, e vincere uno scontro diretto cono un’avversaria che, in caso di eventuale successo a Pordenone, salirebbe nelle zone nobili della graduatoria, soprattutto perché i bellunesi hanno ancora tre partite da recuperare e, potenzialmente, rappresentano una mina vagante in mezzo alle alte sfere del girone B di serie B.
La Martinel è reduce da tre vittorie consecutive e punta quindi al poker. Fischio d’inizio alle 21, arbitri Kenan Kreso di Trieste e Costantino D’Andrea di Mestre, cronometrista Davide Baldo di Conegliano. La partita è visibile in diretta sul facebook della Martinel Pordenone.

l’Udine City Futbol Sala viaggia invece fino a Verona, per affrontare l’Hellas nel recupero della terza d’andata. Al Agsm Forum, fischio d’inizio alle 20.45, arbitri Aurelian Petrica Chirvasuta di Monza e Simone Brentan di Saronno, cronometrista Marco Criscione di Bergamo. Gli scaligeri, che di recente hanno ingaggiato lo spagnolo Vicente Tirapo Sanz e il portiere Marco Cordioli e che devono fare i conti con il grave infortunio al tendine d’Achille occorso a Mohamed Yabre, sono reduci dalla goleada inflitta al Maniago e stanno recuperando le posizioni che contano in classifica dopo una prima parte di stagione complicata dai tanti rinvii a causa del covid. Assieme al Cornedo, Verona è la squadra che ha giocato di meno fino a questo punto ed è chiaro che il team del mister Pino Milella, vecchia conoscenza e gloria del futsal friulano, voglia provare a sfruttare ogni occasione utile per acciuffare il treno buono in chiave play-off. L’Udine City Futbol Sala, da par suo, è galvanizzata dal successo conquistato sul filo di lana sabato scorso a Cornedo, dove il tiro coast-to-coast di Alessandro Barile all’ultimo secondo è valso tre punti d’oro per i bianconeri del mister Tita Pittini, che adesso si ritrovano a -5 dalla zona play-off e quindi, dopo aver rotto il ghiaccio in trasferta, vogliono continuare a correre.
La partita Hellas Verona v Udine City Futbol Sala viene trasmessa in diretta sul facebook ufficiale dei veneti.