Covid-19 galeotto: gare rinviate in Friuli Venezia Giulia

di Francesco Tonizzo

Covid-19 galeotto, ma c’era da aspettarselo.
In un pomeriggio nel quale è arrivata l’ufficialità del rinvio di Genoa v Torino, gara di serie A, che i grifoni liguri non potevano affrontare perché vessati da una dozzina di conclamati casi di contagio all’interno del gruppo squadra, anche nel mondo dei dilettanti del Friuli Venezia Giulia la situazione appare complicata.
Di oggi è la notizia che Torreanese v Union Martignacco, che si sarebbe dovuta disputare domenica con fischio d’inizio alle ore 15, è stata rinviata per un caso positivo di Covid-19. Ovviamente, per questioni di privacy, non è dato sapersi chi sia la persona alle prese con il virus, ma quel che è certo è che i giocatori non saranno convocati per la sfida al Lesa di Torreano.

E giungono notizie di problemi anche per Diana v Reanese e per Fiumicello v Mladost, per le quali si attende l’ufficialità del rinvio. Proprio la squadra del Diana è già in isolamento da qualche giorno e in queste ore non è ancora arrivato il via libera, tanto che si propende per la cancellazione della partita.
Era nell’aria che potesse andare così: purtroppo il virus è ancora presente nelle nostre vite e per diverso tempo, almeno finché non verrà diffuso il vaccino giusto.
Il consiglio è e resta quello di mantenere un comportamento il più possibile rispettoso delle disposizioni e dei protocolli emanati per la sicurezza sanitaria di tutti, al fine di non vedersi pregiudicata, da eventuali e più rigide ulteriori limitazioni, la possibilità di tifare per la propria squadra al campo sportivo.