Campionato Carnico: calciomercato dal 21 al 31 maggio

La Lega Nazionale Dilettanti, nella sua riunione del 17 maggio, ha prestato attenzione alle istanze del Campionato Carnico di calcio, una delle manifestazioni più particolari e fuori dai canonici schemi gestionali che esistano in Italia. Per la sua collocazione temporale e le necessità logistiche del territorio nel quale si svolge, il Carnico ha bisogno di regole diverse rispetto a quelle comuni al calcio nazionale e regionale.
Per questi motivi, preso atto del posticipo dell’avvio del Campionato 2021 a causa della situazione epidemiologica e ritenuta condivisibile la richiesta di modificare i termini di tesseramento, la LND ha deliberato che il primo tesseramento, il tesseramento a seguito di svincolo di calciatori non professionisti e il trasferimento di giovani dilettanti e/o non professionisti da parte di Società partecipanti al Campionato Carnico può essere effettuato da venerdì 21 maggio a lunedì 31 maggio. Il termine ultimo saranno le 19.00 del 31 maggio.

Comunicato ufficiale n.312

Inoltre, nella stessa sede, la LND ha disposto diverse altre deroghe riguardanti i termini di presentazione delle domande di cambio di denominazione, di trasferimento di sede sociale, di fusione, scissione e conferimento di azienda, da presentare entro il 26 luglio 2021, anziché entro il 5 luglio.

Comunicato ufficiale n.310