CalcioFvgLive assieme a Telethon 2020

Lo sport, praticato e seguito, è soprattutto una passione e quando offre la possibilità di unire l’utile al dilettevole, di far convergere l’impegno personale e l’obiettivo comune in una stessa direzione, di condividere tempo e risorse, allora ogni iniziativa in tale àmbito rappresenta qualcosa di eccezionale. E pazienza se le circostanze rendono tutto più complicato: il fine ultimo giustifica lo sforzo.
Il progetto CalcioFvgLive è stato pensato e sta andando avanti essenzialmente con due obiettivi. Il primo: intercettare la passione delle migliaia di tifosi di calcio e sport in Regione, offrendo informazioni, notizie, approfondimenti, storie. Partendo da questa base, il secondo obiettivo è ampliare il numero di appassionati, coinvolgere anche coloro che di calcio e sport non sono adepti, contribuendo ad ampliare il bacino di “utenti”.
Sotto entrambi questi aspetti, la nostra partnership con Telethon 2020 è l’ideale e naturale prosecuzione del nostro lavoro: condividiamo con gli organizzatori dell’evento la passione per lo sport, la voglia di condividere un’idea, un percorso, un obiettivo. E puntiamo a far conoscere l’iniziativa al fine di contribuire, mediaticamente, al suo sviluppo.

La 22esima edizione della corsa benefica nel cuore di Udine non si può svolgere in presenza, come nelle precedenti edizioni: le norme per il contenimento del Covid-19 impongono di organizzare l’evento in una forma non più fisica, bensì in forma digitale.
I friulani non si fermano dinanzi a qualche complicazione: solo negli ultimi cinque anni, il lavoro di Telethon ha permesso di raccogliere e donare oltre un milione di euro alla ricerca. E anche quest’anno, sul sito www.telethonudine.it, le squadre possono iscriversi, indicando il proprio team, composto come da tradizione da 24 frazionisti. L’ora di corsa dei componenti, delineata dal responsabile designato di ogni squadra, deve avvenire nel rispetto delle disposizioni per contenere la pandemia, in un parco del proprio comune o, perché no, nel parcheggio della propria azienda.
Per ‘misurare’ i chilometri percorsi, il Comitato ha messo a punto una App che consente, alle squadre ma anche ai singoli, di partecipare a questa edizione ‘virtuale’ della Staffetta solidale. Anche chi non ha un proprio team può scendere in pista per la ricerca, allargando l’ideale abbraccio anche al di fuori dei confini regionali.
Online, si trovano tutte le informazioni per scaricare l’applicazione e organizzare la propria partecipazione a questa edizione della Staffetta: un’edizione nella quale i partecipanti sono distanti fisicamente, ma più uniti che mai per sostenere la Fondazione Telethon.
La ‘finestra’ per poter disputare la propria Staffetta sarà dal 12 al 20 dicembre, in concomitanza con la Maratona nazionale in tv.

CalcioFvgLive è orgogliosa di essere media partner di Telethon 2020.