Calcio femminile: Tavagnacco ferma, riparte la Triestina

Dopo aver completato gran parte del piano dei recuperi, la Serie C femminile riprende il discorso interrotto due mesi fa con la sesta giornata di campionato del girone B, quello in cui milita l’unica squadra regionale: la Triestina.
Domenica 24 gennaio, alle 14.30, le rosso-alabardate del mister Fabrizio Melissano sono di scena a Padova, nella gara valida per la sesta d’andata: arbitro Omar Abou El Ella di Milano, assistenti Luca Zanin di Vicenza e Pietro Fortugno di Mestre.

Le altre: SPAL-Isera (Rodighiero di Vicenza), Trento-Le Torri (D’Agnillo di Vasto), Portogruaro-Brixen Obi (Guitaldi di Rimini), Venezia-Permac Vittorio Veneto (Piccolo di Pordenone); riposa Cortefranca.

In serie B, è ancora ferma la Upc Tavagnacco, costretta a rimandare anche il match con il Pomigliano a causa della presenza di tamponi positivi al covid nel gruppo squadra gialloblu.