Nel weekend parte la Terza Categoria Fvg

di Francesco Tonizzo

Nel fine settimana arriverà il momento della Terza Categoria, che finalmente sarà ai nastri di partenza. Un campionato che molto spesso, per non dire quasi sempre, non gode delle luci della ribalta mediatica: con il progetto CalcioFvg cercheremo di fare del nostro meglio per invertire la tendenza e dare il giusto riconoscimento alla passione che muove un numero consistente di persone ogni fine settimana verso i campi di calcio per praticare, con l’adrenalina garantita dall’agonismo, la propria disciplina sportiva preferita.

La LND del Friuli Venezia Giulia ha ufficializzato le regole che disciplineranno la Terza Categoria Fvg 2020/21.

Innanzitutto, a fine stagione, l’epilogo vedrà play-off e play-out solo ed esclusivamente nel caso in cui il campionato sia svolto interamente: se si dovesse terminare anzitempo la stagione, per decidere le promozione e retrocessioni (come da norma nazionale) si farà riferimento alla classifica cristallizzata al momento dell’interruzione.
Come sempre, invece, il numero di promozioni in seconda categoria dipenderà sempre dal numero di squadre partecipanti ai piani di sopra: si guarderà sempre alla serie D, per capire se Manzanese, Chions e Cjarlins Muzane, le tre regionali nell’Interregionale, sapranno mantenere la categoria. 

Il campionato di Terza categoria Fvg è diviso in quattro gironi da dieci squadre ciascuno, tranne il B che di squadre ne conta undici. Da quest’anno sono ammesse le seconde squadre: formazioni che siano diretta emanazione di club di categoria superiore, che schierano solo elementi under 23. Queste formazioni non potranno essere promosse sul campo in Seconda categoria: concorreranno solo alla definizione delle classifiche. Hanno iscritto squadre under 23 Fontanafredda, Maniago e Vivai Rauscedo nel girone A, San Daniele, Venzone, Chiavris e Nimis nel girone B, Pieris, 3Stelle e Fiumicello 2004 nel girone C e Terenziana Staranzano, Muglia e Roianese nel girone D.

A fine regular season, la prima di ogni girone sarà promossa in Seconda Categoria, mentre le squadre dal secondo al quinto posto andranno ai play-off, affrontando nella post season le squadre dello stesso girone. (E’ fissato a 7 il minimo di punti di distacco oltre il quale non si procede al play-off).

Le partite di domenica 18 ottobre:

GIRONE A
Fontanafredda U23 – United Porcia
Prata Calcio – Vivarina
Purliliese – Varmo
Vivai Rauscedo U23 – Pravis 1971
Zompicchia – Maniago U23

GIRONE B
Assosangiorgina – San Daniele U23
Coseano – Venzone U23
Donatello – Chiavris U23
Majanese – Caporiacco
Nimis U23 – San Gottardo

GIRONE C
Pieris B – Castions
Flumignano – Pozzuolo
Palazzolo – Unione Calcio 3Stelle U23
Porpetto – Fiumicello U23
Villesse – Blessanese

GIRONE D
Mossa – Muglia B
Muggia 2020 – Pieris
Primorje – Roianese B
Terenziana Staranzano U23 – Poggio
Ts Football Academy – Unione Friuli Isontina